VOLONTARIATO A MEDIO

E LUNGO TERMINE 
IN
ECUADOR

 

OIKOS in collaborazione con FBU (Fundacion Brethren y Unida) propone anche per il prossimo anno alcuni progetti di volontariato a medio termine in Ecuador.

FBU è stata fondata nel 1953 e si occupa di progetti di sviluppo rurale, di tutela ambientale e di gestione delle risorse produttive.

DESCRIZIONE DEI PROGETTI

Cliccando sul codice del progetto puoi accedere ad informazioni aggiuntive sulla località e sulle attività previste:

CODICE

PERIODO

LOCALITA'

TIPO DI PROGETTO

ML1FBU

Tutto l'anno

Varie località

Scambio culturale

ML2FBU

Tutto l'anno

Intag o Pedro Moncayo

Didattica

ML3FBU

Tutto l'anno

Hacienda Picalquì

Agroecologia


 

 


LA PROCEDURA PER INVIARE LA RICHIESTA
DI PARTECIPAZIONE


Per inviare la propria richiesta di partecipazione occorre:

  • Scaricare l'application form  cliccando qui..

  • Effettuare il versamento della quota di partecipazione di 170,00 euro. tale quota comprende, oltre alla quota associativa annuale, le spese amministrative e assicurative del progetto e le spese per l'attivazione e il monitoraggio del progetto. Per i volontari che comleteranno il loro percorso prendendo parte agli incontri di valutazione la nostra associazione assicura un rimborso spese di 50,00 euro, oltre a garantire l'alloggio presso la nostra struttura a tutti i volontari che ne faranno richiesta. La quota va versata sul ccp (conto corrente postale) n. 81765000, intestato ad associazione culturale OIKOS  onlus  oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS  Code IBAN:  IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15  indicando nella  causale del versamento  "Contributo volontariato medio lungo termine". La conferma del versamento va inviata via email all'indirizzo volontariato@oikos.org oppure via fax al numero 065073533.

  • Inviare l'application debitamente compilata in inglese all'email volontariato@oikos.org preferibilmente tre mesi prima della data di inizio della attività. Occorre tener conto a tal proposito che una richiesta inviata con tempestività consente una adeguata preparazione e organizzazione. 

L'inizio delle attività è subordinato alla disponibilità di ciascun volontario.
OIKOS cerca di favorire la partecipazione di tutti senza precludere la possibilità di fare volontariato ad alcuno.

Gli interventi di volontariato a medio e lungo termine sono progetti individuali e personalizzati e vengono definiti, sulla base delle linee guida esposte in questa pagina, a seguito di un incontro di orientamento presso la sede dell'OIKOS a Roma, che tiene conto delle motivazioni e delle competenze di ciascun volontario.   

Per ulteriori informazioni scrivere a volontariato@oikos.org


INFORMAZIONI GENERALI SUI PROGETTI
 

Requisiti: E' richiesta una buona conoscenza dello spagnolo.

Durata: Le date di inizio e fine dei progetti sono subordinate alla disponibilità del volontario. E' richiesta una disponibilità minima di un mese.

Corso di lignua: Per i volontari che lo desiderano e ne fanno richiesta, l'associazione di accoglienza organizza corsi intensivi di lingua spagnola. Il corso prevede 20 ore di lezione, il contributo aggiuntivo è di 160 dollari

Quota di partecipazione: La quota di partecipazione, comprensiva della quota annuale d'iscrizione a OIKOS e delle spese di organizzazione, è di 130,00 euro e viene versata al momento della presentazione della propria richiesta.

Contributo: Il contributo, che comprende vitto e alloggio e le spese di svolgimento del progetto, viene consegnato al responsabile al momento dell'arrivo presso l'organizzazione di accoglienza. Tale somma varia a seconda del progetto e della durata del soggiorno e viene specificata nelle descrizioni di cui sotto.


 


DESCRIZIONE DEI PROGETTI

ML1FBU

Tutto l'anno

Scambio culturale

Località: La prima settimana del progetto si sivolge a Hacienda Picalquì, dove i volontari apprezzano la vita all'aria aperta e il contatto con gli animali. Le settimane seguenti, sono invece ospitati da una famiglia locale e possono scegliere tra le seguenti località:

- La contea di Pedro Moncayo, a nord delle Ande;

- La regione di Intag, a sud-ovest delle Ande;

- La contea di Quito, nel settore nord-occidentale.

Progetto: I volontari vivono insieme a una famiglia di campesinos, dando luogo al confronto interculturale basato sulla condivisione del tempo e delle giornate

Attività: I volontari condividono l'esperienza con la famiglia ospitante e svolgono insieme tutte le  attività quotidiane. Si alzano alla stessa ora e trascorrono la giornata lavorando la terra e incontrando gli altri membri della comunità.
I volontari sono messi nelle condizioni di  conoscere la cultura e le tradizioni locali dei campesinos attraverso lo stretto contatto con gli abitanti e con la famiglia ospitante.
Tra le varie attività previste, i volontari lavorano la terra, si occupano degli animali, portandoli anche al pascolo, piantano alberi nella foresta, aiutano i bambini nei compiti scolastici, vanno al mercato a fare provviste, aiutano in cucina, imparando anche a preparare  piatti tipici dell'Ecuador, aiutano nei lavori di costruzione o di riparazione degli edifici, partecipano alle feste locali,  visitano le comunità limitrofe.

Vitto e alloggio: I volontari sono ospitati da famiglie locali.

Contributo: Il contributo copre le spese di gestione del progetto, il vitto, l'alloggio e le attività previsto, va versato al coordinatore del progetto una volta giunti a destinazione ed è calcolato nel seguente modo:

Per i progetti di un mese: 420,00 dollari;

Per i progetti di due o più mesi: 380,00 dollari al mese.


ML2FBU

Tutto l'anno

Didattica

Località: Il progetto si svolge in alcune scuole a Intag o a Pedro Moncayo.

La scuola più grande di Intag ha 82 allievi, di età compresa tra 5 e 11 anni. Ci sono 4 docenti a tempo pieno, ognuno con la propria classe e 2 docenti part-time, che insegnano musica e disegno. L'orario delle lezioni va dalle 7:30 alle 12:30.
La scuola di Pedro Moncayo appartiene alla comunità di Picalquì e ha 40 studenti, di età compresa tra 5 e 11 anni, tutti inseriti in un'unica classe. C'è un docente a tempo pieno e un docente part-time. I bambini sono divisi in gruppi, per fasce di età. L'orario delle  lezioni va  dalle 8:30 alle 13:00.

Progetto: I volontari partecipano all'educazione di minori tra i 5 e gli 11 anni, collaborando con il personale scolastico durante le lezioni.

Attività: I protagonisti del progetto vantano una buona conoscenza della lingua spagnola ed affiancano i docenti negli insegnamenti di musica, matematica e lingua inglese. Tutte le competenze dei volontari sono in ogni caso valorizzate, così come l'iniziativa personale e le proposte originali.

Vitto e alloggio: I volontari sono ospitati dalle famiglie della comunità, con i quali collaborano quando non saranno impegnati a scuola.

Contributo: Il contributo copre le spese di gestione del progetto, il vitto, l'alloggio e le attività previste, va versato al coordinatore del progetto una volta giunti a destinazione ed è di 395,00 dollari.


ML3FBU Tutto l'anno Agroecologia

 

Località: Il campo di lavoro si svolge presso la Hacienda Picalquì.

 

Progetto: Vivendo insieme ad una famiglia di campesinos, i volontari danno luogo ad un confronto interculturale basato sulla condivizione del tempo e delle giornate, approfondendo l'agricoltura biologica, l'allevamento degli animali e la conservazione e il ripristino delle foreste native attraverso le numerese attività quotidiane svolte a fianco delle comunità contadine.

 

Attività: I volontari condividono le diverse attività della comunità contadina, contribuendo in base ai propri interessi e competenze. I protagonisti del progetto partecipano, ad esempio, alla gestione agroecologica del suolo, alla produzione e cura di vivai e piante, all'alimentazione e all'allevamente di animali dall'Hacienda.

 

Vitto e alloggio: L'abitazione messa a disposizione dei volontari è completamente attrezzata: 4 camere da letto, 3 bagni, 2 docce con acqua calda, cucina e soggiorno con camino. I volontari stessi si occupano di preparare il cibo utilizzando alimenti provenienti per lo più dall'orto biologico. Per qualunque necessità supplementare (frutta, pasta, riso, farina, carne, ecc.) è possibile raggiungere le città limitrofe di Tabacundo o Cayambe e acquistare i prodotti utilizzando il pocket money fornito dall'associazione.

 

Contributo: ll contributo per sostenere le spese di gestione del progetto, che comprende vitto, alloggio e le attività previste, varia a seconda della durata del soggiorno di volontariato: 1 settimana (dal lunedì al sabato) 120,00 dollari; 1 mese 420,00 dollari; 2 mesi 380 dollari al mese. Il contributo viene versato al coordinatore del progetto una volta giunti a destinazione.


 

 


 
 

   Copyright © 2000 Associazione Oikos