PERCORSI FORMATIVI

DI VOLONTARIATO

 

L' Oikos si pone anche come ente ospitante, nel quadro dei percorsi formativi universitari e post- universitari, accettando eventuali proposte di stage e tirocini.

I tirocini e gli stage sono finalizzati ad agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo lavorativo e a realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell'ambito di percorsi formativi specifici.

L'intervento costituisce un particolare "segmento" attivato, in convenzione con le Università e le Agenzie educative,  all'interno del programma di volontariato internazionale organizzato dall'associazione per la promozione della dignità umana, nei settori della tutela ambientale, della valorizzazione delle diversità culturali e della lotta contro l'emarginazione e la discriminazione. 

Le attività che possono essere messe in atto possono essere  configurate  nella manera sottoriportata:   

-  Moduli-stages (di almeno tre mesi)  attuati presso la sede operativa della associazione a Roma 

- Progetti di volontariato a medio lungo termine (da un mese a tre mesi) da realizzare in diverse realtà europee ed extraeuropee
.

I tirocini e gli stages che si possono attivare  nel contesto del volontariato internazionale sono illustrati alla URL www.volontariato.org/volontariatomt.htm

I moduli-stages da attuare presso la sede operativa di Roma vengono configurati sulla base delle motivazioni e delle competenze degli interessati con scansione modulare personalizzata a seconda del monte ore richiesto in ambito accademico.


 


ATTIVITA' DI VOLONTARIATO

Le attività che vengono organizzate sono finalizzate al raggiungimento dei seguenti obiettivi

- enucleare i temi fondanti dell'esperienza di solidarietà nello specifico approccio  di condivisione tra le diverse realtà protagoniste dell'azione di volontariato;

- sviluppare modalità di ricerca e approfondimento personale in merito al tema del confronto interculturale e della valorizzazione della esperienza della diversità.

- individuare elementi formativi innovativi nelle esperienza di animazione didattico-educativa sviluppate con minori presenti in aree di  particolare disagio socio ambientale. 

- utilizzare l'esperienza del lavoro di gruppo quale strumento di confronto e crescita .

- individuare modalità di espressione e di comunicazione che diano visibilità alle singole esperienze

-  progettare linee guida per interventi di cooperazione internazionale decentrata 

-  individuare specifici "follw-up" in contesti di educazione non formale .       

Tutti coloro che frequentano corsi universitari di diploma o post -diploma e/o che intendano valorizzare l'esperienza di stage  o  di volontariato internazionale nell'ambito di uno specifico percorso formativo in convenzione con le Università e con altre Agenzie educative (Enti di formazione e di Master etc.)   possono scrivere a:  volontariato@oikos.org. per inviare un breve curriculum,  oltre ai propri contatti e a  richiedere  tutte le informazioni necessarie sulla procedura di attivazione di un progetto o di uno stage .

Per aderire a un percorso formativo o a uno stage proposto da OIKOS  occorre essere iscritti alla associazione e versare una quota di partecipazione di 150,00 (centocinquanta) euro che comprende la quota associativa annuale e consente di sostenere  le spese amministrative, gli oneri assicurativi, gli oneri riflessi necessari  per l'attivazione delle convenzioni e per la definizione degli obiettivi formativi dei progetti.    

- i partecipanti ai moduli-stages che si svolgono a Roma, potranno ricevere, previa disponibilità di fondi,  anche rimborsi forfettari a sostegno e a parziale copertura delle spese sostenute negli spostamenti, nelle comunicazioni e nella organizzazione delle attività . I moduli sono individuali e personaliizati alle competenze e alle aspettative formative dei partecipanti.   Per essere ammessi occorre scrivere a volontariato@oikos.org indicando il periodo di disponibilità e allegando una lettera di motivazione (massimo venti righe), un curriculum vitae e studiorum, una foto digitale formato tessera     

- I partecipanti ai percorsi  formativi all'estero sono, invece tenuti a versare un contributo mensile che varia a seconda del progetto scelto (dai 200,00 ai 300,00 euro mensili), che assicura il vitto. l'alloggio (secondo modalità che verranno definite)  e prevede una quota destinata allo sviluppo delle comunità locali e alla attivazione di progetti di cooperazione decentrata.   Tale contributo va versato a destinazione al cordinatore della associazione di accoglienza all'estero.  
Le spese e l'organizzazione del viaggio di andata e ritorno sono a carico dei volontari
.
Per essere ammessi ai percorsi formativi all'estero è necessario inviare una application di richiesta a volontariato@oikos.org,  assieme a un curriculum vitae e studiorum e a una foto digitale formato tessera,       
  
Si può scaricare l'application per la presentazione della richiesta di partecipazione  nell'ambito di un percorso di volontariato internazionale  cliccando qui.

Nella fase di preparazione del progetto dovrà essere assicurato il contatto universitario o accademico necessario per la definizione degli stages e dei tirocini.

OIKOS ha già definito diversi "accordi-quadro"  con le più importanti Università Italiane e con alcune agenzie educative estere. Impegno della associazione è favorire, comunwue, l'attivazione di percorsi formativi per tutti coloro che ne fanno richiesta.

Per ogni altro chiarimento si può scrivere a volontariato@oikos.org


 


 

BACK | HOME VOLONTARIATO | HOME OIKOS | HOME INFORMAGIOVANI

 
 

   Copyright © 2000 Associazione Oikos